pubblicazioni

pubblicazioni - ANZIANI A CASA PROPRIA ONLUS

oltre l'utopia TI AFFIDO - MI AFFIDO 2007 -PICCIN

pubblicazioni - ANZIANI A CASA PROPRIA ONLUS

ATTI

pubblicazioni - ANZIANI A CASA PROPRIA ONLUS

ANZIANI DA SLEGARE

Home » Pubblicazioni

Pubblicazioni


 - ANZIANI A CASA PROPRIA ONLUS

Atti Giornata Nazionale di Studio 28.10.2008, Famiglia -Famiglie. Dalla fragilità alla felicità, Meno riposo più casa (propria) - Anziani a Casa propria -onlus- Padova, 2008



 - ANZIANI A CASA PROPRIA ONLUS

G. Campanato - F. Cappellato - G. Di Gioia - F. Frattina - R. Pescara - M.L. Vicenzoni - P- Zapolla, Oltre L'Utopia. TI AFFIDO - MI AFFIDO UNA FAMIGLIA, Presentazione di Vincenzo Milanesi Magnifico Rettore Università degli Studi di Padova - Ed Piccin; 2007

 - ANZIANI A CASA PROPRIA ONLUS

A cura di Maria Luiza Vincenzoni

 

L’opera si propone di  raccontare e promuovere l’affido dell’anziano e dell’adulto in difficoltà, una pratica iniziata in modo pionieristico dall’associazione “Anziani a casa propria dall’utopia alla realtà” -onlus- Padova, divenuta ormai una proposta di legge nazionale depositata in Parlamento e in Consiglio regionale del Veneto.

Abbiamo voluto raccontare l’esperienza della domiciliarità come diritto di ciascuno ad avere la propria casa e vivere con la propria famiglia d’origine o con una famiglia affidataria.

Un’opera che denuncia la disumanità e l’inutile costo sociale della istituzionalizzazione in strutture che, in molti casi, si rivelano luoghi di segregazione e di abbandono, un modello datato e che, per inerzia e un coacervo di interessi, continua a essere praticato. Questa assurda pigrizia nel non aprirsi a modelli nuovi di famiglia e di solidarietà, continua a generare sofferenza individuale e sprechi collettivi.

Gli autori indicano, da un punto di vista sociale, giuridico ed economico la praticabilità, l’utilità e la straordinaria portata innovativa dell’affido dell’anziano e dell’adulto, un modo sorprendente di essere famiglia con una visione aperta che scardina molti vecchi schemi.

   

Destinatari e diffusione del volume

Il libro può divenire certamente uno strumento di lavoro per chi opera nel sociosanitario e anche nell’amministrativo, per chi è preposto a delineare gli indirizzi generali delle politiche sociali e familiari, per chi è impegnato nell’amministrazione della polis, nella programmazione e realizzazione di servizi innovativi e rispondenti ai bisogni emergenti, per chi amministra la giustizia e  per chi è impegnato nelle agenzie formative, scolastiche e del volontariato e per i molti professionisti di varie discipline. Non si tratta tuttavia di un arido manuale tecnico ma di un’agenda di lavoro che, con un linguaggio scorrevole e rigoroso, unisce testimonianze in presa diretta e interventi teorici, risposte pratiche a quesiti ricorrenti e indicazioni di carattere giuridico.

Il volume troverà agevole diffusione nei Dipartimenti di servizio sociale di alcuni atenei che hanno seguito con interesse il progetto (Padova, Palermo, Roma e altri luoghi), in alcuni licei di scienze sociali, nelle Ulss, a partire da quelle venete già coinvolte nel percorso, nelle biblioteche degli Ordini professionali interessati al progetto.

 

Gli autori:

- Giusy Di Gioia, assistente sociale, laureata in Servizio Sociale all’Università degli Studi di Trieste, presidente dell’associazione Anziani a casa propria dall’utopia alla realtà  –onlus- Padova

- Graziana Campanato, Presidente della Corte d’Appello di Brescia, Presidente nazionale dell’Associazione Donne Magistrato, già Presidente del Tribunale per i Minorenni del Veneto, già Consigliere di Cassazione

- Maria Luisa Vincenzoni, curatrice del Libro, giornalista e conduttrice televisiva, autrice di numerose rubriche su temi sociali

- Filippo Frattina, avvocato, libero professionista e impegnato in significative attività politico-sociali

- Filippo Viglione, Ricercatore in Diritto privato comparato all’Università degli studi di Padova, avvocato, componente del Gruppo giuridico dell’Associazione Anziani a casa propria (coordinato da Graziana Campanato). 

 

Struttura

Il volume, con la presentazione del Magnifico Rettore Prof. Giuseppe Zaccaria, dell’Università degli Studi di Padova,  si divide in tre parti:

 - Brevi saggi che inquadrano il tema della terza età e gli scenari probabili.

 - Una chiara esposizione dell’affido dell’anziano e dell’adulto in difficoltà in tutte le sue gradazioni, dal piccolo affido al grande affido, di supporto e in convivenza con un accenno alle reti territoriali di aiuto da attivare.

 - Una parte di testimonianze, interviste, reportage tra Padova e Sicilia con le voci degli anziani, delle loro famiglie, di personalità della politica, degli operatori e dei professionisti.

Il volume è di facile consultazione e presenta tutta la normativa in materia di affido e brevi cenni sulle legislazioni europee.